Una monoposto di Formula 1 realizzata interamente in cioccolato: il video ha scatenato i fan

Le vetture di Formula 1 sono le più ambite dai pro driver professionisti. Possono anche diventare opere d’arte molto appetibili per il palato.

Avevamo visto Kimi Raikkonen collocarsi in una vettura di Formula 1 di ghiaccio, ma ancora nessuno aveva pensato di elaborare una Rossa di cioccolata. Il circus è diventato noto a tutte le latitudini, soprattutto grazie a Bernie Ecclestone. L’ex boss della massima categoria del Motorsport, in passato, sfruttò i diritti televisivi per far crescere il prodotto in ogni angolo della terra.

Una monoposto di Formula 1 speciale
Una F1 da acquolina in bocca (Ansa) puntogar.it

E’ stato l’inglese a trasformare i driver in autentici fenomeni per il marketing. Prima di allora i piloti correvano per la gloria. Oggi una carriera in F1 corrisponde anche ad una vita da sogno. Ciascun pilota viene strapagato e questo spinge anche tantissime famiglie ad indebitarsi nel tentativo di finanziare la carriera del figlio. Girano anche tantissimi sponsor perché lo spettacolo è mondiale e le vetture rappresentano una vetrina perfetta per mettere in piazza i prodotti o i servizi.

Le monoposto, del resto, sono ammirate in tutto il mondo da decine di milioni di appassionati che seguono le avventure di Ferrari, Mercedes, Red Bull Racing e di tutti gli altri team. La fama è accresciuta a dismisura anche con il lancio delle nuove wing car. Si tratta di una rielaborazione, in chiave moderna, dei concetti che erano stati lasciati in soffitta per 40 anni per motivi di sicurezza. Le moderne monoposto sono uno spettacolo sul piano aerodinamico e raggiungono prestazioni impressionanti.

Purtroppo la competizione in pista non è stata altissima nel 2023. Ha dominato in quasi ogni Gran Premio corso il campione della Red Bull Racing, Max Verstappen. Ad eccezione di un successo di Carlos Sainz sulla Ferrari è stato un gioco da ragazzi per il drink team vincere il sesto mondiale della loro storia. In ogni caso si è celebrata una vettura rossa che ricorda una Ferrari per un esperimento dolciario spettacolare.

Una Formula 1 di cioccolata fondente

Ben 60 kg di cioccolato hanno composto una F1 molto speciale. Il pasticciere Amaury Guichon, molto noto su canali social, ha creato un qualcosa di mai visto prima sul web. Si è dichiarato molto soddisfatto delle sua creazione aerodinamica, in particolare circa la zona anteriore della vettura. Il protagonista ha cittadinanza italo-svizzero e ha studiato a Thonon-les-Baines.

Una Formula 1 di cioccolata fondente come quelle vere
La somiglianza con la Ferrari (Ansa) puntogar.it

Dopo aver vinto numerosi premi in Svizzera ha avviato la sua attività a Parigi presso la prestigiosa Maison Lenôtre. Nel 2010 è stato premiato come uno dei migliori giovani pasticceri apprendisti dall’organizzazione MOF (Meilleures Ouvriers de France). Oggi Amaury lavora in Costa Azzurra prezzo lo shop Lenôtre a Cannes. Ha avuto anche successo, grazie alla partecipazione del varietà ‘Qui sera le prochain Grand Patissier’, aggiudicandosi il terzo posto finale.

Ha cominciato ad allargare il suo giro di follower con i suoi profili social dove mette in mostra le sue capacità artistiche. La fama del pasticciere è destinata solo a crescere. I suoi video sono repostati da tantissimi fan e vip, raggiungendo milioni di view. In questo caso vi proponiamo lo speciale sull’omonimo canale YouTube. Amaury Guichon ha raggiunto i 13 milioni di iscritti. Giudicate voi se merita un seguito così vasto.

Impostazioni privacy