Tesla scopre le carte: ecco come potrebbe essere il nuovo modello

Emergono altre importanti notizie riguardo la Tesla Model 2 o modello entry level della casa californiana. Ecco quello che sappiamo per certo! 

Secondo numerosi esperti, il merito di Elon Musk non è stato tanto quello di aver reso le automobili elettriche un bene per tutti ma più di aver introdotto come un vero bene di lusso questo tipo di vettura. Il motivo va ricercato nei prezzi sicuramente non molto contenuti di molti dei modelli sul listino della compagnia che scendono difficilmente sotto i 70mila Euro….

Tesla nuova auto
Tesla, arriva la notizia! (Canva) – Puntogar.it

La soluzione a quello che è a tutti gli effetti un problema vista la grande crescita dei marchi low cost cinesi che commerciano auto elettriche ad una frazione del prezzo di Tesla è chiaramente abbassare i costi, cosa che il nuovo Cybertruck, sicuramente un veicolo affascinante ma poco pratico sotto questo aspetto non riuscirà a fare. Per quello, Musk ha un altro progetto.

Il progetto in questione si chiama Tesla Model 2 ed è un’utilitaria che il colosso americano intende produrre forse entro due anni, una vettura dal costo ridotto rispetto al resto della gamma di Tesla che permetterà a tutti di guidare una di queste auto senza però rinunciare a nessuno dei comfort o delle qualità di queste macchine: a che punto è il progetto, è tutto da vedere però.

La piccola di Tesla

Da ormai un paio di anni a questa parte, Musk ha lasciato intendere che la piccola Model 2 è al centro dei piani di Tesla che tra le altre cose, sta lavorando pure al Semi ed alla nuova generazione della Tesla Roadster. L’obiettivo della Model 2 è molto chiaro: sarà una vettura per la città a cinque porte, dotata di un motore elettrico con maggiore autonomia rispetto alla Model S e soprattutto, con un prezzo bassissimo per una Tesla.

Tesla nuovo modello
Tesla Model 2: e se fosse così vi piacerebbe? (YouTube) – Puntogar.it

L’automobile dovrebbe costare meno di 25mila Dollari secondo le promesse del CEO di Tesla che però spesso non hanno rispecchiato la realtà: abbassare così tanto il prezzo di una vettura dalle simili qualità è davvero possibile? Per ora non abbiamo molto su cui lavorare, sappiamo solo che nel corso dell’anno, dovrebbero finalmente arrivare le prime informazioni ufficiali sul modello che Tesla spera di portare in strada per il 2025.

Nel frattempo per l’aspetto dell’auto possiamo affidarci ai rendering che girano online, come questo in cui ci siamo imbattuti su YouTube che vede per la Model 2 un aspetto combinato tra quella che ricorda molto una Civic Type R ed un Cybertruck – vedi il frontale squadrato – che le conferisce un’aria molto futuristica. Una forma interessante che si distingue dal resto della gamma di Tesla tuttora in vendita. Chissà se sarà davvero così, a voi piacerebbe?

Impostazioni privacy