“Saranno sempre più convenienti”: la crescita esponenziale di due tecnologie green, chi si muove prima guadagna

Due tecnologie green rispetto alle altre si stanno diffondendo e saranno sicuramente le più convenienti in vista del futuro: nessuno perda tempo.

Se affidarsi alle opinioni generali e alle sensazioni può rivelarsi azzardato, di certo non lo è fare riferimento a quello che i numeri, inequivocabili e certi, suggeriscono. Perciò coloro che si avvicinano alla rivoluzione green e vogliano avanzare degli investimenti, anche di carattere privato, farebbero bene a seguire quando le statistiche hanno rilevato. Attraverso il lavoro del professore Gianni Silvestrini, ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche e il Politecnico di Milano. Ma anche direttore direttore generale del ministero dell’Ambiente e direttore scientifico del Kyoto Club e della rivista QualEnergia.

Crescita esponenziale tecnogie green
Sempre più convenienti le nuove tecnologie – puntogar.it

La crescita delle automobili elettriche e del settore fotovoltaico è stata davvero impattante, al punto che si parla di una crescita esponenziale, nonostante ad oggi il peso delle vetture green sia solo del 3,9%. Non bisogna farsi trarre in inganno. Nel 2022, secondo gli studi di cui sopra, sono state vendute +15 milioni di vetture elettriche e il fotovoltaico è asceso di 5 volte dal 2015 al 2023.

In soli dieci anni – ha spiegato il professore Silvestrini a ‘FanPage’ – lo scetticismo è stato ridimensionato. E d’altronde sia il settore delle vetture elettriche che quello del fotovoltaico sono perfettamente allineati con l’Accordo di Parigi sul clima e, mentre queste due tecnologie si fanno spazio, il loro prezzo si ridimensiona e diviene più accessibile.

Le due tecnologie che stravolgeranno l’universo green: il futuro è stato annunciato

Rispetto ai costi viene effettuata e dimostrata una riflessione. Un modulo fotovoltaico ad oggi ha un prezzo inferiore di dieci volte rispetto a 12 anni fa. Lo stesso vale per l’eolico e le batterie. Ciò significa che lo stesso accadrà anche per le auto elettriche piano piano, grazie proprio all’innovazione che garantisce lo sviluppo delle tecnologie e la sua diffusione.

Elettrico e fotovoltaico: le due rivoluzioni permanenti
Le due tecnologie che avranno successo nel futuro (ANSA) – puntogar

L’Italia dovrà preso familiarizzare con tali novità, siccome è piuttosto indietro in termini di fiducia. Anche gli stessi settori produttivi lentamente hanno aderito alla trasformazione, come ricorda l’esperto Silvestrini: ” La FIAT non ci credeva. E ora siamo totalmente in grave difficoltà. Non abbiamo saputo capire che c’era questa onda che partiva”. È comunque l’inizio di una nuova era. Questa comincia a divenire anche un mercato significativo e in aumento in termini di introiti e aderenza da parte del pubblico. Più o meno in ogni parte del globo.

Impostazioni privacy