Primo sguardo alla nuova Maserati in arrivo nel 2024: sarà la berlina più veloce di sempre?

Il 2024 sarà l’anno di un grande addio per un modello della Maserati, che ha deciso di omaggiarlo nel migliore dei modi.

Tra i marchi italiani più amati al mondo rientra senza alcun dubbio la Maserati, che da sempre produce auto ad alte prestazioni, che contengono un’eccezionale mix tra eleganza e sportività. La casa del Tridente ci ha deliziato in tante occasioni, ed ora ha da poco messo al mondo un capolavoro d’ingegneria, che è unica in ogni suo singolo aspetto, e che segnerà anche l’addio ad un modello molto amato.

Maserati nuovo gioiello
Maserati che novità – Puntogar.it

Nel video postato in basso, caricato sul canale YouTube Rons Rides“, avrete la possibilità di ammirare il nuovo capolavoro di casa Maserati, un gioiello assoluto che è realizzato in edizione limitata. Come vedrete in seguito, il mistero riguarda i prezzi dell’opera d’arte, mentre le prestazioni sono state rese note e vi lasceranno senza fiato. Di certo, ci sarà una vera e propria corsa all’acquisto.

Maserati, ecco la spettacolare Ghibli 334 Ultima

La Maserati ha svelato da poco un gioiello che sa di canto del cigno, vale a dire la Ghibli 334 Ultima, che monta un motore V8. Assieme alla Levante, è l’ultima auto della casa del Tridente ad avere questo tipo di propulsore, ed inoltre, si tratta di un modello celebrativo. Infatti, la Ghibli uscirà dalla produzione nel 2024, in un momento nel quale questo costruttore sta guardando sempre più con attenzione alla svolta elettrica.

Maserati Ghibli versione estrema
Maserati Ghibli in mostra (YouTube) – Puntogar.it

In molti hanno dato alla Ghibli 334 Ultima il titolo di berlina più veloce del mondo, che sarà spinta dal motore 8 cilindri Twin Turbo da 580 cavalli. Pensate che la velocità massima è pari a ben 334 km/h, un dato che si lega a quello che è il numero inserito nel nome della supercar. La presentazione ufficiale è avvenuta al Goodwood Festival of Speed della scorsa estate, ed ora stanno per iniziare finalmente le sue consegne.

Rispetto alla versione Trofeo standard, la velocità di punta sale di 8 km/h, a conferma del fatto che si tratta di un modello estremo. Il segreto delle prestazioni raggiunte sta dietro l’ottimizzazione di fattori come le gomme ed il peso, che hanno permesso di portare lo scatto da 0 a 100 km/h dai 4,3 secondi del modello precedente ai 3,9 di quello in questione, un miglioramento di ben 4 decimi.

https://www.youtube.com/watch?v=b_89Rt7uPek&ab_channel=RonsRides

Alleggeriti i cerchi da 21 pollici, con gomme di mescola dedicata che hanno contribuito al miglioramento generale del peso e del comportamento della Maserati. I cerchi sono stati rinominati Orione, con un nuovo spoiler posteriore in fibra di carbonio che la rende ancor più aggressiva sul fronte del design, migliorando anche l’aerodinamica.

La casa del Tridente ha fatto sapere che la sua produzione sarà limitata a solo 103 esemplari, ed è probabile che essi siano già andati tutti esauriti. Inoltre, il prezzo non è stato reso noto, ed in questi casi, viene comunicato solamente a chi si mostra interessato all’acquisto. Di certo, siamo di fronte ad un vero e proprio capolavoro di ingegneria, e non ci poteva essere modo migliore per dire addio ad un gioiello come la Ghibli.

Impostazioni privacy