Michael Schumacher, nuovo aggiornamento sulle sue condizioni: tifosi col fiato sospeso

Michael Schumacher è una leggenda dei motori, ma ora ci sono aggiornamenti importanti sulle condizioni del campione tedesco.

Se c’è un pilota nella storia che ha dimostrato di essere completo sotto ogni punto di vista, quello è senza ombra di dubbio Michael Schumacher. Il teutonico ha messo in luce nel corso degli anni una capacità davvero unica di stare in pista, alzando il livello delle prestazioni con ben sette titoli mondiali conquistati tra Benetton e Ferrari.

Michael Schumacher Mercedes terapia stimoli sonori AMG
Michael Schumacher, come cambia la terapia (Ansa – puntogar.it)

Proprio con il Cavallino Rampante ha dimostrato di essere un fenomeno senza tempo, capace di riportare il Mondiale a Maranello dopo ben 21 anni. Era infatti dal 1979, da quando Jody Scheckter si era imposto a Monza, che la Ferrari non riusciva a portare a casa il tanto atteso campionato del mondo.

Schumacher non arrivò subito con una monoposto vincente, ma il suo contributo risultò determinante per poter vincere nel corso degli anni. Il suo trionfo in Spagna nel 1996, con una Ferrari che di certo non poteva competere con le due imprendibili Williams di Damon Hill e Jacques Villeneuve, fu uno dei grandi capolavori della carriera.

Il grave incidente che lo ha colpito ormai 10 anni è un duro colpo che continua scuotere i tifosi di tutto il mondo. Le sue condizioni sono ogni giorno appese a un filo, ma la famiglia continua a fare di tutto pur di mantenerlo in vita e ora, stando a quanto riporta la Bild, ci sono delle importanti novità che potrebbero cambiare il corso degli eventi.

Schumacher torna in auto: stimoli sonori con una Mercedes AMG

La mente umana è sicuramente molto complessa e nonostante la scienza abbia compiuto dei passi da gigante in questi ultimi anni, è ancora molto difficile poterla decifrare. Sembra comunque sempre più evidente come gli stimoli sonori sia uno dei metodi migliori per poter riaccendere la mente, anche di chi è paralizzato da anni come Michael.

Michael Schumacher Mercedes terapia stimoli sonori AMG
La Mercedes di Michael Schumacher (Ansa – puntogar.it)

A quanto pare in Svizzera si sta provando proprio questa nuova terapia con Schumacher, tanto è vero che il tedesco è stato posto all’interno di una Mercedes AMG. La casa tedesca rappresenta l’ultima scuderia con la quale ha corso, con il suo ritiro definitivo che è avvenuto solo un anno prima dell’incidente.

L’intento sarebbe dunque quello di fargli sentire da vicino un rombo dei motori altamente familiare come quello della Mercedes per provare a smuovergli qualcosa. Non si hanno ancora dei risultati, ma si tratta dell’ennesimo tentativo di una famiglia che negli ultimi anni non ha mai pensato di abbandonare il Kaiser, anzi sta provando in tutti i modi a cambiare un destino che per molti sembra segnato da tempo.

Naturalmente oltre agli stimoli sonori è importante che Michael senta attorno a sé il calore umano, generato dalla moglie Corinna e dai figli Gina e Mick. Attualmente Schumacher si trova nella propria abitazione privata sul Lago Lemano, nei pressi di Ginevra, e attorno a lui vi sono le attenzioni e le cure di un totale di 15 persone tra medici, infermieri e anche massaggiatori. Tutto questo per amore di Michael, come padre, come marito, come pilota e come l’uomo straordinario che ha dimostrato di essere.

Impostazioni privacy