“Distrugge” la sua Mercedes in maniera folle: è in realtà un’opera d’arte

Incredibile episodio che ha visto come protagonista una Mercedes, con il proprietario che ha dato il via alla propria vena artistica.

Quando si acquista una Mercedes si sa che si sta mettendo le mani su una vera e propria opera d’arte, perché la casa di Stoccarda negli anni si è messa in luce con una serie di modelli che hanno scritto la storia del mondo delle quattro ruote. Dunque non è necessario modificarla, soprattutto con degli utensili non propriamente utilizzati per abbellire un’automobile.

Mercedes AMG GT auto distrutta opera arte incredibile
Incredibile distruzione della Mercedes (puntogar.it)

Tendenzialmente quando si decide di mettere le mani su di una splendida Mercedes si dovrebbe anche valutare come ogni minima miglioria andrebbe lasciata alla casa madre. Il colosso di Stoccarda è uno dei principali punti di riferimento in tutto il mondo per quanto concerne la qualità e la bellezza dei propri veicoli.

Inoltre negli ultimi anni ha trovato il modo di accrescere ancora di più la propria mastodontica nomea grazie ai successi nel motorsport. Ora è il tempo di lasciare campo alla Red Bull, ma tra il 2014 e il 2021 sono arrivate solo vittorie, con otto successi di fila del Mondiale costruttori che sono un evento unica nella storia della Formula 1.

Il fatto di avere nella potenza del proprio motore uno degli aspetti essenziali della filosofia Mercedes, fa sì che anche per i modelli di serie siano nati tantissimi modelli altamente prestazionali. Tra questi non si possono non citare le sensazionali versione legate alla gamma AMG. Il loro costo è elevatissimo, per questo motivo saranno in molti coloro che non avranno preso bene certe immagini.

Mercedes AMG: “tagliata” con la motosega

La Mercedes AMG GT Coupé S è stato un modello che è durato solo per pochi mesi sul mercato, da maggio a dicembre del 2018, e anche questo le ha permesso di essere tra le più ambite ancora oggi. Il suo prezzo di partenza infatti era di ben 149.090 Euro, un valore che solo pochi fortunati possono permettersi di spendere per un’automobile.

Mercedes AMG GT auto distrutta opera arte incredibile
Mercedes AMG GT (Mercedes Press Media – puntogar.it)

Le dimensioni di questa vettura sono di 454 cm di lunghezza, una larghezza di 194 cm e un’altezza di 129 cm, per un peso complessivo di ben 1645 kg. Il motore al proprio interno è un favoloso V8 da 4000 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 522 cavalli, con il picco di velocità che può toccare che è di 310 km/h.

Straordinaria anche la sua accelerazione, con questo gioiellino che ha modo di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi. Si tratta dunque di un’auto già di per sé perfetta e lo si denota ancora di più nel momento in cui la si acquista con un incantevole colore nero che, nel cuore della notte, incanta sempre di più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)

Supercar.fails” ha però deciso di mostrare l’assurdo video dell’artista “Ben the Magic Man”, che ha deciso di metterci la mano in maniera particolare. Per poter abbellire questa Mercedes AMG GT Coupé S ha scelto di utilizzare una motosega, con questa che però l’ha utilizzata in modo ragionata, per poter creare uno stile unico. Non è stato toccato alcun punto sensibile dell’auto, con i passanti che si sono avvicinati per ammirare questo incredibile risultato sicuramente poco affine ai puristi della Mercedes.

Impostazioni privacy