Clamoroso Marc Marquez, annuncio a sorpresa su Valentino Rossi: “E’ stato lui”

Marc Marquez ha parlato ancora una volta di Valentino Rossi riportando alla mente alcuni particolari che in pochi conoscevano

Il rapporto tra i due campioni si è definitivamente incrinato nel 2015, con il Mondiale perso dal Dottore con Jorge Lorenzo. Di acqua sotto i ponti ne è passata da quel momento lì e ora anche il fenomeno di Cervera ha un punto di vista diverso.

Marquez torna a parlare di Valentino Rossi
L’interminabile sfida tra Rossi e Marquez (PuntoGar – ANSA)

 

Marc Marquez è pronto ad affrontare un nuovo capitolo della sua carriera con grande entusiasmo. Per lo spagnolo si sono spalancate le porte della Ducati, non quella ufficiale ma del Team Gresini, sufficiente comunque a fargli tornare il sorriso. Per cercare di essere competitivo e non perdere ulteriore tempo dopo i malanni fisici degli ultimi anni era fondamentale trovare un progetto di livello.

La firma con la squadra clienti dove milita anche il fratello Alex non poteva che essere una scelta corretta. I primi test di Valencia lo hanno subito riportato in top-5, ma il lavoro da fare è ancora molto. Lo stesso #93 ha sottolineato, in una recente intervista a TalkSport, come prima di tornare competitivo per la lotta nel Mondiale ha bisogno di tempo e di fiducia da instaurare con la moto. Pronti via non sarà probabilmente subito in grado di vincere dei Gran Premi, ma l’obiettivo è quello di migliorare in fretta, per essere della bagarre magari più avanti.

In questa lunga chiacchierata Marquez ha avuto modo di toccare anche l’argomento Valentino Rossi, parlando delle leggende della MotoGP del passato.

Marquez, le parole che non ti aspetti su Valentino Rossi: “Il più grande pilota della MotoGP”

Il rapporto tra Rossi e Marquez è praticamente azzerato dal 2015, quando il #93 mise lo zampino nella lotta tra Valentino e Lorenzo. I tentativi di riconciliazione sono andati tutti falliti e nemmeno il tempo ha potuto sanare questa ferita.

Marquez e Rossi in buoni rapporti
Colpo di scena nel rapporto Rossi-Marquez (PuntoGar – ANSA)

 

Eppure, sentendo parlare il campione di Cervera, qualcosa sembra essere cambiato. Finalmente delle parole di elogio e riconoscimento nei confronti del rivale, che i tifosi non sentivano da anni.

“Rossi è uno dei più grandi piloti della storia, il più grande della MotoGP ed è una grande leggenda”, spiega Marc a TalkSport. Poi aggiunge: “Per il momento non credo che eguaglierò il suo record (9 titoli mondiali, ndr), perché sono ancora lontano dal mio livello”. Certo al di là delle frasi di circostanza l’idea è quella di essere di nuovo al top nel breve volgere di una stagione. L’obiettivo è fissato. 

Impostazioni privacy