Champions League: Milan in Europa League, Lazio agli ottavi

La Champions League chiude i battenti della fase a gironi con la Lazio che si è qualificata agli ottavi di finale e il Milan che è stato retrocesso in Europa League.

Doveva essere una serata piena di emozioni e così è stata. I rossoneri hanno vissuto fino all’ultimo istante la possibilità di andare avanti, ma poi si sono dovuti accontentare della qualificazione a quella che un tempo si chiamava Coppa Uefa.

Il Milan in Europa League e la Lazio...
Champions League, Milan in Europa League (ANSA) PuntoGar.it

Serviva un miracolo e miracolo non c’è stato. La squadra di Stefano Pioli va fuori dalla competizione europea più importante per differenza reti contro il Paris Saint German. I rossoneri vincono in rimonta contro il Newcastle, ma questo non basta perché la squadra di Gigio Donnarumma pareggia con il Dortmund e ottiene il pass proprio per un miglior rapporto tra gol fatti e subiti.

La serata era iniziata decisamente male per i meneghini che erano andati sotto alla mezz’ora per un grande gol di Joelinton. Pronti via nella ripresa arrivava però il pareggio di Pulisic in grado di riaprire le speranze dei rossoneri. Un miracolo di Maignan tiene aperta la contesa e nel finale Chukwueze segna il gol vittoria. Un peccato perché nel finale il Dortmund sfiora il gol della vittoria che avrebbe garantito gli ottavi al Milan.

Champions League, la Lazio va agli ottavi di finale

È un ko indolore quello della Lazio di Maurizio Sarri al Wanda Metropolitano. L’allenatore biancoceleste perde per 2-0 contro l’Atletico Madrid sotto i gol di Griezmann e Lino. Nonostante questo la qualificazione era già stata raggiunta nella giornata precedente. Si poteva sognare il primo posto, ma tutti sapevano che sarebbe stata una sfida molto complicata.

La Lazio agli ottavi di Champions e il Milan fuori
Champions League, Lazio agli ottavi (ANSA) PuntoGar.it

Nonostante questo è un buon risultato per i capitolini quello che permette di raggiungere gli ottavi di finale della competizione europea anche se va ricordato che dovrà affrontare una delle big del calcio internazionale. Non può essere soddisfatto Sarri per la gara di stasera che è stata decisamente negativa e con qualche momento di tensione anche perché la sensazione è proprio che i biancocelesti arrivassero a questa partita senza nemmeno la voglia di provarci.

Ora sarà il momento dei sorteggi con la Lazio che incontrerà una tra Bayern Monaco, Arsenal, Real Madrid, Real Sociedad, Dortmund, Manchester City e Barcellona. Forse proprio la squadra spagnola che era nel gruppo dell’Inter è l’avversario più abbordabile anche se proprio la doppia sfida con i nerazzurri ha fatto capire la caratura di questo avversario.

Impostazioni privacy