Auto a prezzi stracciati, italiani in festa: il trend incoraggia tutti

In questi anni il mercato automobilistico sta subendo un drastico cambiamento, con i prezzi che sono sempre più convenienti.

Indubbiamente questo periodo storico sta portando con sé una serie incredibile di innovazioni da un punto di vista della produzione automobilistica e della mobilità. Le grandi aziende stanno provando ad ampliare quanto più possibile la propria gamma elettrica, con questo che sarà di grande aiuto per il mondo intero.

Auto usate prezzi stracciati mercato ottobre
Auto, i prezzi sono stracciati (Canva – puntogar.it)

Ridurre l’effetto inquinante delle automobili è uno dei passaggi essenziali per poter virare verso la tanto attesa transizione ecologica, con quest’ultima che permetterà così di respirare aria più pulita e limitare così una serie di problemi alle vie aeree, in netta crescita negli ultimi anni. Il fatto di accentuare questa produzione causa però una serie di effetti negativi.

La creazione di veicoli elettrici non è equiparabile a quella delle auto termiche, ecco perché le aziende sono costrette a rinnovare sensibilmente le proprie sedi per la produzione di veicoli. In questo modo le spese aumentano in modo vertiginoso e dunque il costo delle automobili elettriche si sta impennando.

Siccome le vendite delle vetture ecologiche non sta ancora mostrando i risultati sperati, con colossi come Volkswagen e Ford che hanno anche limitato la produzione, a crescere sono anche i prezzi dei veicoli termici. Ecco perché gran parte delle persone sta virando sempre di più sull’acquisto delle auto usate, un mercato che sta vivendo un periodo davvero roseo.

Sempre più auto usate: il mercato che soddisfa tutti

Il fatto che il mercato delle automobili di auto usate sia sempre di più in evidente crescita in Italia, lo si denota anche dal fatto che ora sono anche i grandi colossi a consigliare vetture di seconda mano ai clienti. Nel 2023, valutando i primi undici mesi, le auto usate sono state vendute per un totale di ben 4 milioni 123 mila 322 veicoli.

Auto usate prezzi stracciati mercato ottobre
Auto usate, il mercato è in crescita (Canva – puntogar.it)

Un miglioramento evidente che ha continuato ad apportare una crescita in ogni mese del nuovo anno. Il picco lo si è visto a ottobre, mese in cui le auto usate hanno visto un’impennata rispetto al passato dell’11,7%. Questi numeri dimostrano dunque come in questo mercato non solo vi è modo di risparmiare, ma anche di trovare una serie di occasioni con automobili ancora perfettamente funzionanti e di primo livello.

In assoluto i modelli che ottengono il maggiore consenso da parte dei clienti nel mercato dell’usato sono le vetture a gasolio, con il 45,4%  delle vendite. Moto bene anche per quanto riguarda le versioni a benzina con il 39,9%. Infine ci sono le ibride che completano il podio, comunque ben distaccate, con solo il 6%.

Chiudono le classifiche naturalmente le auto elettriche, con lo 0,7%, con questa percentuale che racchiude anche le ibride plug-in. Sono veicoli moderni e innovativi, dunque è anche molto difficile trovare delle persone che se ne vogliano sbarazzare dopo poco tempo. I prezzi del mercato delle auto usate sono in crescita rispetto al passato. Va detto però che il motivo è legato a un innalzamento delle qualità delle vetture. Molti infatti, una volta concluso il finanziamento, non riscattano il veicolo e così dopo 3 anni si ha un usato con pochi chilometri, perfettamente funzionante e con un prezzo ribassato. Un affare che al momento sembra convenire davvero a tutti.

Impostazioni privacy